Classifica TOP 5 migliori smartphone economici [Aggiornata a Settembre 2019]

Fino a poco tempo gli smartphone economici sotto i 100 euro costringevano a diverse rinunce, adesso non è più così. Con una cifra indicativa di circa 100 euro è possibile acquistare dispositivi dalla scheda tecnica di alto profilo, utili per un utilizzo quotidiano senza compromessi.

Con uno smartphone economico sotto i 100 euro è possibile tranquillamente utilizzare tutte le applicazioni di messaggistica istantanea, i social network, navigare su internet e fare foto di qualità accettabile. Non esiste “il miglior smartphone economico” sotto i 100 euro per eccellenza, ho selezionato i migliori 5 smartphone economici sotto i 100 euro facendo attenzione a selezionare solo i migliori dispositivi per rapporto qualità prezzo.

Come ho selezionato gli smartphone economici? Ho seguito alcune semplici “regole” necessarie per avere uno smartphone che sia economico ma adeguato a qualsiasi uso quotidiano.

Queste le regole da seguire durante la selezione dei migliori smartphone economici sotto i 100 euro:

  • Lo smartphone economico deve avere almeno 3Gb di memoria RAM;
  • Il prezzo ovviamente deve assestarsi intorno ai 100 euro (ho calcolato una forbice di 10/20 euro circa nel caso di smartphone economici particolarmente meritevoli!);
  • Lo smartphone deve avere tutto il necessario per un utilizzo quotidiano “completo” ed esaustivo.

Bene, adesso che ho spiegato i criteri di selezione dei dispositivi possiamo passare alla classifica dei migliori smartphone economici sotto i 100 euro!

Nell’analisi di ogni smartphone Android ho analizzato diversi fattori come display, prestazioni, memoria, fotocamera, etc. Hai idea di cosa sto parlando? Per schiarirti le idee ti invito a non saltare e leggere la guida presente in fondo a questo articolo in cui riassumo quelle che sono le caratteristiche principali di uno smartphone così da imparare cosa distingue uno smartphone economico di qualità da uno smartphone economico buono solo come fermacarte. Se il tuo budget è ancora più ristretto e puoi arrivare massimo fino a 50 euro allora leggi la nostra classifica dei migliori smartphone economici sotto i 50 euro!

Vorresti acquistare il miglior smartphone economico sotto i 100 euro?

Continua a leggere questa guida per scoprire i migliori smartphone economici sotto i 100 euro disponibili online.

La mia classifica dei migliori smartphone economici sotto i 100 euro

N°1 Umidigi One – Il top di gamma tra gli Smartphone economici!

Lo so, il prezzo supera di circa 10/15 euro la soglia dei 100 euro imposta dalla guida ma fidati di me, ne vale assolutamente la pena! Umidigi ONE è uno smartphone top di gamma a tutti gli effetti, è dotato di tutte le comodità e le tecnologie più avanzate ad un prezzo da smartphone economico. Ti anticipo solo 3 caratteristiche: retro in vetro, ricarica ultrarapida e ben 4Gb di memoria RAM.

DISPLAY – Su questo smartphone troviamo un pannello da 5,9 pollici con risoluzione HD+ e aspect ratio di 19:9 con notch. Il pannello è davvero bello e grande nonostante un ingombro pari ad un pannello tradizionale da 5,2 pollici. La luminosità è ottima e permette una buona visione in condizioni di forte luminosità, i colori sono saturi e brillanti. Nulla da dire sulla qualità del display, davvero molto molto interessante.

PRESTAZIONI – Il sistema operativo a bordo è Android 8.1 mosso da una CPU Helio P23 octa-core fino a 2Ghz, ben 4Gb di memoria RAM e una GPU Mali G72 che assicurano all’intero sistema prestazioni di assoluto livello. Il sistema è sempre pronto e reattivo anche nelle situazioni più stressanti! Nessun problema con il multitasking più profondo (dove lo smartphone da il meglio di se grazie all’abbondante RAM) e nei videogames più frenetici. Lo spazio di archiviazione è pari a 32Gb espandibili tramite scheda MicroSD (fino ad un massimo di ulteriori 256Gb – qui una scheda MicroSD da 256Gb conveniente).

FOTOCAMERA – Al posteriore c’è una dual-cam con 2 sensori rispettivamente da 12Mp e 5Mp con con autofocus a rilevazione di fase,  lente a 6 elementi, doppio flash DuoTone, Zoom e HDR. La qualità delle foto ottenute con la fotocamera posteriore è davvero interessante, gli scatti sono di buona qualità in qualsiasi condizione dando risultati particolarmente apprezzabili con forte luce ambientale. La fotocamera anteriore è dotata di un sensore da 16MP che ci garantisce selfie di altissima qualità! Da sottolineare la presenza di un rapidissimo sistema di face-unlock abbinato ad un lettore di impronte fulmineo posizionato sopra il pulsante d’accensione!

BATTERIA – La capacità pari a 3550mAh garantisce una buona autonomia, si dovrebbe arrivare a sera senza problemi. Usi tutto il giorno in modo stressante e rischi di rimanere senza batteria prima del tempo? Nessuna paura, questo smartphone economico è dotato di ricarica ultrarapida 10W che ti permetterà di ricarica il dispositivo in pochissimo tempo.

DESIGN – Il design del Umidigi ONE è fantastico! Il retro è interamente in vetro ed è disponibile nel colore twilight (bellissimo!) e fibra di carbonio dando un aspetto premium allo smartphone. Tra le mani sembrerà di avere un dispositivo che costa almeno 2 o 3 volte il prezzo d’acquisto di questo smartphone economico. Il frontale è molto gradevole grazie ai bordi arrotondati del display e la presenza della notch (che si ama o si odia), il retro, interamente in vetro, ospita verticalmente la dual cam con flash in alto a sinistra e il logo UMIDIGI nella parte bassa centralmente.

CONCLUSIONI – Questo smartphone è davvero il top della categoria. Il prezzo è leggermente più alto rispetto le prerogative di questa guida ma ne vale assolutamente la pena. Con un esborso di soli 10/15 euro in più potrai acquistare uno smartphone che di economico ha solo il prezzo! Design premium, materiali di qualità, scheda tecnica da urlo e una buona fotocamera… cosa potresti volere di più?

PRO

  • Design premium
  • Posteriore interamente in vetro
  • Hardware top

CONTRO

  • Prezzo leggermente fuori quota
Offerta
UMIDIGI ONE Global Version 5.9'Full Screen Smartphone, Dual SIM 4G, Android 8.1, Helio P23 Octa Core 4GB+32GB, Batteria 3550mAh Cellulare, Face ID, Triple Camera(16MP+5MP+12MP)-Twilight
317 Recensioni
UMIDIGI ONE Global Version 5.9"Full Screen Smartphone, Dual SIM 4G, Android 8.1, Helio P23 Octa Core 4GB+32GB, Batteria 3550mAh Cellulare, Face ID, Triple Camera(16MP+5MP+12MP)-Twilight
  • 【Esteticamente Smartphone da 5.9"】E'presente il "notch" nella parte superiore del nuovissimo display HD da 5.9 pollici HD con rapporto 19:9. Esteticamente è bello,ben realizzato col posteriore in vetro,che evidenzia in modo eccellente la bellezza del telefono. Guarderai un film o ti divertirai a giocare, restando impressionato dalle immagini di questo splendido display con bordi stretti!
  • 【Android 8.1 Smartphone】Dispone di un processore ARM Cortex-A53 64-bit Helio P23, 4GB RAM+32GB ROM, espandibili tramite MicroSD sino a 256GB. UMIDIGI ONE è dotato dell'ultima versione di Android 8.1 e di una batteria da 3550mAh. Potrai con semplicità effettuare le operazioni quotidiane, goderti la fluidità dei giochi e delle prestazioni video.
  • 【Doppia camera 16MP+5MP+ camera frontale da 12MP】La serie UMIDIGI One è dotato di fotocamera con autofocus a rilevazione di fase (PDAF), camera posteriore da 12MP + 5MP, camera frontale da 16MP, obbiettivo principale da 12+5 MP (OV12870) con lente a 6 elementi, doppio flash DuoTone, Zoom e HDR, registrazione video 1080p. (12MP) e 720p. (16MP), apertura F/2.0. Potrai catturare facilmente i momenti importanti della tua vita, sia di giorno che di notte.
  • 【Global Bands and Dual SIM 4G VoLTE】Supporta 7 tipi di rete e 36 bande globali, è il telefono ideale per chi viaggia. Umidigi one supporta anche del 4G VoLTE su entrambi gli slot, da oggi potrai goderti una trasmissione dati più veloce, consumi ridotti e una connessione più affidabile.
  • 【Face ID e Lettore d'impronte laterale】UMIDIGI ONE utilizza l'algoritmo più avanzato per accelerare il processo di sblocco dello smartphone in tutta sicurezza. Insomma il tuo volto diventerà la tua password. Basta un'occhiata veloce e la tua identità verrà riconosciuta.

N°2 DUODUOGO S10 – Uno tra gli smartphone economici al top

Appena sopra la soglia dei fatidici 100 euro (ma approfittando di qualche promozione sarà possibile abbassare ancora di più il costo) troviamo questo DUODUOGO S10, uno smartphone economico bello e potente dotato di tutto l’hardware necessario (e anche di più come il face unlock integrato) con un aspetto da smartphone premium!

DISPLAY – L’enorme display da 6,3 pollici con risoluzione HD+ è caratterizzato dalla notch a goccia (con la fotocamera frontale) presente nella parte alta al centro. La qualità dell’immagine e dei colori è sopra la media, la grandezza del display permette un’esperienza immersiva con foto e video. La luminosità massima è molto alta e questo permette di godere appieno dello smartphone anche all’esterno.

PRESTAZIONI – Sotto la scocca del DUODUOGO S10 troviamo una CPU Mediatek quad-core da 1,5Ghz che, grazie soprattutto ai 4Gb di memoria RAM, permettono al sistema operativo Android 8.1 di girare in modo fluido e convincente. Le prestazioni non sono al top come il precedente Umidigi ONE ma restano comunque di ottimo livello per la categoria. Molto apprezzabile invece l’abbondante memoria RAM che permette di ottenere ottime impressioni nel multitasking. Lo spazio di archiviazione è di ben 64Gb, spazio più che abbondante per qualsiasi utilizzo! Se proprio volete ulteriore memoria è possibile inserire una scheda MicroSD fino ad un massimo di ulteriori 64Gb senza rinunciare alla possibilità di utilizzare 2 schede SIM. Lo smartphone è infatti un dual-SIM dual-standby con uno slot extra dedicato alla MicroSD.

FOTOCAMERA – Il comparto fotografico è di buon livello. La fotocamera principale è una dual cam con 2 sensori da 12 e 5 megapixel con flash LED che assicurano scatti di buona qualità in qualsiasi condizione. Frontalmente, all’interno della goccia, abbiamo una fotocamera da 5MP che garantisce selfie abbastanza buoni ma si contraddistingue soprattutto per la possibilità di sbloccare lo smartphone economico con il nostro viso grazie alla funzione face unlock.

BATTERIA – L’abbondante dimensione del display permette al dispositivo di integrare una grande batteria da ben 3980mAh che assicura un’importante autonomia. Arrivare a sera con una batteria così capiente sarà abbastanza agevole, con un uso moderato e magari luminosità bassa potrebbe essere possibile arrivare a coprire 2 giorni.

DESIGN – Il design è uno dei punti forti del dispositivo che, a primo sguardo, sembra uno smartphone di ben altra categoria! Il retro ha una colorazione sgargiante davvero bella ed ospita centralmente la dual-cam verticale con flash LED e logo posto centralmente nella parte bassa. La parte frontale è praticamente tutta occupata dal display con uniche eccezioni la “goccia” che contiene la fotocamera frontale e la piccola bassa inferiore. La cornice, di colore blu, impreziosisce ulteriormente il dispositivo.

CONCLUSIONI – Uno smartphone bello, grande, adatto a qualsiasi utilizzo e con un’autonomia da urlo. Consigliato se cerchi uno smartphone economico particolarmente bello grazie alla bellissima colorazione e che possa far girare tutte le tue app preferite in modo fluido e senza incertezze. Se poi a tutto questo aggiungiamo anche un’autonomia da record allora questo smartphone economico potrebbe davvero essere il tuo prossimo smartphone.

PRO

  • Display grande e bello
  • Autonomia sopra la media
  • Colorazione interessante

CONTRO

  • Processore leggermente sottodimensionato
  • Peso (ha una batteria grande)
Offerta
4G Cellulari Offerte 4GB 64GB/128GB 1.5GHz 6.3' HD Waterdrop Schermo 12MP+5MP Fotocamera 3980mAh Smartphone Offerta Del Giorno Dual SIM Android 8.1 Face ID Smartphone Economici DUODUOGO S10 (Porpora)
8 Recensioni
4G Cellulari Offerte 4GB 64GB/128GB 1.5GHz 6.3" HD Waterdrop Schermo 12MP+5MP Fotocamera 3980mAh Smartphone Offerta Del Giorno Dual SIM Android 8.1 Face ID Smartphone Economici DUODUOGO S10 (Porpora)
  • 💧【Display dewdrop 6.3" HD】Grazie alla sua nitidezza e ai suoi sorprendenti colori, l'incredibile Display FullView da 6,3" 720*1550 IPS con l'elegante design Dewdrop, I telefoni cellulari S10 ti offrono un'esperienza visiva straordinaria. La telecamera anteriore è posta elegantemente in un piccolo spazio a forma di goccia.
  • 🌸【4GB di RAM + 64GB/128GB di ROM】Il cellulare 4G supportato fino a 4 GB di RAM offre una fluidità e una velocità di esecuzione, grazie al processore Quad-Core a 1.5 GHz. La smartphone economici con 64 GB ROM, basta per te per giocare una partita grande: Terra senza speranza e altro ancora. (Può essere espansa fino a 128 GB con Micro SD Card)
  • 🌸【Doppia Fotocamera 12 MP+5 MP】DUODUOGO S10 Cellulare dispone di una doppia fotocamera posteriore 12MP per eccellenti prestazioni di scatto ed una selfie fotocamera frontale da 5MP, ottieni scatti perfetti anche al buio.
  • 🌸【Batteria 3980mAh】Smartphone offerta del giorno S10 con una batteria ad alta capacità di 3980 mAh con lunga durata. Non c'è bisogno di preoccuparsi per la mancanza di energia con questa batteria ad alta capacità.
  • 🌸【Cellulare caratteristiche】Il riconoscimento facciale ti garantisce un accesso rapido e sicuro al tuo cellulari offerte e protegge le tue foto e i tuoi video da intrusioni indesiderate. Inoltre, puoi aggiungere gesti intelligenti per accedere più rapidamente alla tua app.

N° 3 DOOGEE N10 – lo smartphone economico che ricorda l’iPhone X

DOOGEE ci propone, per poco meno di 100 euro, uno smartphone davvero interessante con una scheda tecnica equilibrata (non abbiamo trovato particolari pecche) ed un aspetto da smartphone di categoria superiore con un display davvero interessante.

DISPLAY – Punto forte dello smartphone economico grazie ad un pannello da 5,84 pollici con notch a forma di “U” dotato di bordi ultrasottili e risoluzione FullHD+. Il display del DOOGEE N10 regala davvero immagini ben definite grazie ai 428PPI ed ha una resa cromatica da smartphone superiore. La luminosità massima è molto alta e questo permette di godere dello splendido display anche all’esterno.

PRESTAZIONI – Se per quanto riguarda il display abbiamo tra le mani il migliore della classe non possiamo dire lo stesso per le prestazioni. Lo smartphone abbina una notevole CPU octa-core da 1,6Ghz a 3Gb di RAM ponendo lo smartphone ad ottenere buone prestazioni di punta (grazie alla CPU potente) ma prestazioni leggermente inferiori nel multitasking (i primi 2 smartphone in classifica hanno ben 4Gb di memoria RAM). Android 8.1 è sempre e comunque scattante e non si noteranno impuntamenti o rallentamenti nell’uso delle app quotidiane. Lo spazio di archiviazione ammonta a 32Gb espandibili tramite scheda MicroSD rinunciando alla seconda SIM (lo smartphone è un dual-SIM 4G con 2 slot disponibili).

FOTOCAMERA – Il comparto fotografico è un altro punto forte dello smartphone economico DOOGEE grazie alla presenza di ottime fotocamere sia al posteriore che all’anteriore. La fotocamera principale è una dual-cam con 2 sensori rispettivamente da 16 e 13 megapixel che, grazie all’ampia apertura F/2.0 e al buon software a corredo, ci permettono di scattare foto di ottima qualità. Frontalmente troviamo una buona fotocamera con sensore da 16MP che assicura ottimi selfie e video-call di qualità. Da sottolineare la presenza della funzione face-unlock che si abbina perfettamente al rapidissimo sblocco con impronta con sensore posto sul retro.

BATTERIA – La grande batteria da 3360mAh permette di ottenere grandi risultati per quanto riguarda l’autonomia. Autonomia che è ulteriormente aiutata dalla buona ottimizzazione software di Android 8.1 Go Edition che assicura risultati sopra la media.

DESIGN – Il design è molto curato, i bordi arrotondati, la notch a U e la fotocamera a “semaforo” ricordano alcune scelte stilistiche adottate sull’iPhone. Questo non è un male, assolutamente! Il DOOGEE N10 va a prendere spunto da uno degli smartphone top riuscendo ad offrire, per poco meno di €100, un prodotto davvero bello e curato. Frontalmente lo spazio è quasi interamente occupato dal grande display con notch a U centrale, al posteriore abbiamo al fotocamera dual-cam verticale in alto a sinistra con il logo DOOGEE centrato.

CONCLUSIONI – Uno smartphone con display sopra la media, con una fotocamera di buon livello e con un software davvero leggero. L’acquisto perfetto se vuoi uno smartphone economico che possa offrire prestazioni adeguate con un design “somigliante” al più famoso (e sicuramente più caro!) iPhone X.

PRO

  • Display FullHD+ di qualità
  • Fotocamera

CONTRO

  • Solo 3Gb di RAM (per pochi euro in più si trovano modelli da 4Gb)
Offerta
DOOGEE N10 4G Telefoni Cellulari in Offerta, Android 8.1 Smartphone Economici Dual SIM 5.84'' FHD+ 19: 9 Display Octa core 3 GB+32 GB, Telecamera 16 MP+16 MP+13 MP, 3360 mAh Fingerprint Face ID - Nero
128 Recensioni
DOOGEE N10 4G Telefoni Cellulari in Offerta, Android 8.1 Smartphone Economici Dual SIM 5.84'' FHD+ 19: 9 Display Octa core 3 GB+32 GB, Telecamera 16 MP+16 MP+13 MP, 3360 mAh Fingerprint Face ID - Nero
  • 【Rete 4G, Impronte Digitali Posteriori e Sblocco Dei Volti】 N10 supporta la rete 4G, riconoscimento delle impronte digitali sul coperchio posteriore e sblocco frontale.
  • 【Telecamere Posteriori Doppi 16MP + 13MP + Fotocamera Anteriore 16.0MP】 Scatto con fotocamere doppie da 16 MP + 13 MP per scattare foto più nitide e più stereoscopiche. La fotocamera frontale da 16 MP adotta anche una nuovissima soluzione di bellezza con funzioni lisce, luminose e sottili per personalizzare le caratteristiche del viso.
  • 【3 GB RAM + 32 GB ROM Memoria, Processore Octa-core】 Alloggiamento di un'enorme memoria di 3 GB di RAM e 32 GB di ROM e gestisce la CPU Octa-core, soddisfa tutte le esigenze di archiviazione di memoria e migliora la velocità di funzionamento del sistema anche più applicazioni eseguite allo stesso tempo .
  • 【Schermo FHD + (19: 9) da 5.84 ''】 L'N10 è dotato di uno schermo FHD + 5.84 '' più sottile, più leggero e più piccolo, circondato dalla cornice metallica. Rapporto schermo 19: 9 che collabora con una risoluzione ultra elevata e perfettamente connesso a una visione più ampia per la quale hai desiderato.
  • 【Batteria Grande 3360mAh e Android 8.1 Oreo】 Lo smartphone 4G è dotato di una potente batteria da 3360 mAh e soddisfa il sistema Android 8.1 Oreo (Go Edition) che l'App media ora è del 15% più veloce su N10, la durata della batteria è ovviamente prolungato.

N° 4 UMIDIGI A3 Pro – Lo smartphone economico completo

Umidigi, oltre al top smartphone economico ONE (il primo il classifica), ci propone il validissimo A3 Pro, un dispositivo completo di tutto il necessario con un aspetto premium e alcune soluzioni di ottima qualità.

DISPLAY – Il pannello da 5,7 pollici con aspect ratio 18:9 ha una risoluzione HD+ e dei bellissimi bordi arrotondati 2,5D. La qualità dell’immagine è buona, i colori sono vivi e saturi. La luminosità è adeguata ma non particolarmente alta, nessun problema con condizione di luce normale ma andiamo incontro a qualche difficoltà nel caso di giornate particolarmente soleggiate.

PRESTAZIONI – Questo smartphone economico firmato Umidigi ha, sotto la scocca, una CPU Mediatek quad-core da 1,5Ghz e 3Gb di RAM che riescono a muovere in modo abbastanza fluido il sistema operativo Android 8.1 Go. Rispetto agli altri smartphones economici in classifica siamo un pelo indietro come performances ma rimaniamo comunque su livelli più che sufficienti! Le app girano in modo fluido e difficilmente andremo incontro a blocchi o rallentamenti. Lo spazio di archiviazione è pari a 32Gb espandibili fino ad un massimo di 128Gb tramite Micro SD senza dover rinunciare alla seconda SIM. Lo smartphone è infatti un dual-SIM 4G con 3 slot per le schede due dei quali dedicati alle SIM e uno dedicato alla scheda di espansione MicroSD.

FOTOCAMERA – Umidigi A3 Pro è uno smartphone economico dotato di dual-cam posteriore con 2 sensori da 12MP + 5MP che garantiscono, grazie anche al buon software a corredo, degli scatti di buona qualità. Qualità che scende man mano che scende la luce ambientale ma questo, come sappiamo, è un problema noto su tutti i tipi di smartphone! Frontalmente abbiamo un’ottima fotocamera con sensore da 8MP con apertura F/2.0 che regala ottimi selfie grazie anche al bel software ricco di effetti ed adesivi in realtà aumentata. La fotocamera frontale è utile anche per il face unlock, una delle modalità di sblocco che è possibile utilizzare insieme al velocissimo sensore di impronte posto sul retro.

BATTERIA – La capacità di 3300mAh e l’ottimizzazione software del sistema operativo Android 8.1 Go Edition permettono di raggiungere ottimi risultati in termini di autonomia.

DESIGN – Il design appare subito curato grazie al bel display con bordi arrotondati 2,5D e il retro lucido. Frontalmente abbiamo il grande display caratterizzato dalla notch a U che nasconde fotocamera frontale e LED di notifica. Il retro, simile ad iPhone X, ospita la fotocamera a semaforo in alto a sinistra, il logo UMIDIGI centralmente in basso e il lettore di impronte nella parte alta centralmente. È disponibile nei colori nero e nel bellissimo oro.

CONCLUSIONI – Uno smartphone sobrio, equilibrato e che punta alla sostanza. Nessuna pecca particolare per uno smartphone economico dotato di tutto il necessario per essere il compagno ideale per navigazione, messaggistica e tutto quello che ci passa per la mente! Consigliato se vuoi uno smartphone completo con un budget basso ma non vuoi rinunciare a nessuna features o ad un aspetto premium.

PRO

  • Aspetto premium
  • Face-unlock e sensore di impronte

CONTRO

  • Niente in particolare
Offerta
UMIDIGI A3 Pro Smartphone da 5.7' (19:9), Triplo Slot 2 Nano SIMs+1 MicroSD, Quad Core 3GB+32GB, Android 9.0, Batteria 3300mAh, Fotocamera 12MP+5MP, Face ID/GPS/Hotspot-Grigio Scuro
515 Recensioni
UMIDIGI A3 Pro Smartphone da 5.7" (19:9), Triplo Slot 2 Nano SIMs+1 MicroSD, Quad Core 3GB+32GB, Android 9.0, Batteria 3300mAh, Fotocamera 12MP+5MP, Face ID/GPS/Hotspot-Grigio Scuro
  • 📷【Triplo Slot, 2 Nano SIM+microSD】UMIDIGI A3 Pro Offerte Cellulari supporta VOLTE su entrambe le sim contemporaneamente. E' possibile espandere la memoria del telefono tramite MicroSD senza dover rinunciare ad alcuna nanosim in quanto c'è lo spazio dedicato nel carrellino. Espansione fino a 256GB. Telefono veloce ed economico, un telefono vantaggioso nel costo e che va incontro alle tue esigenze quotidiane.
  • 📷【Processor MT6739 Quad-Core + Battery 3300mAh】Processore 1.5GHz Quad-Core A53 64-bit, UMIDIGI A3 Pro cellulari e smartphone ha 3 GB di RAM e 32 GB di ROM, espandibili sino a 256 GB. La batteria da 3300 mAh verrà incontro alle tue necessità. Maneggevole da tenere in mano, A3 Pro rappresenta un balzo in avanti rispetto alla generazione precedente riducendo i consumi di energia.
  • 📷【5.7 Pollici Display + Stock Android 9.0 Pie】E'presente il "notch" nella parte superiore del display HD. Grazie allo schermo con rapporto 18:9 di dimensioni di 5.7" full-screen e la curvature a 2.5D, UMIDIGI A3 Pro offerte telefoni mobile offre un'esperienza confortevole al tocco e perfetto per l'uso con una sola mano. Abbiamo infatti vetro sia nella parte anteriore che in quella posteriore con frame in alluminio. A3 Pro potrà essere una buona scelta per chi non ha bisogno di grosse pretese!
  • 📷【Macchina fotografica divertente e di bellezza】UMIDIGI A3 Pro cellulare è dotato di una doppia camera posteriore da 12MP+5MP ed una anteriore da 8MP ad alta risoluzione, guidata da un focus con apertura F/2.0, 1.25 μm large pixels, che ti permetterà sarà molto più semplice fare dei bei selfie e delle videochiamate ad alta qualità. Beauty Camera Scegli tra una vasta gamma di adesivi in realtà aumentata per mettere su foto e grafica animata per il tuo ritratto.
  • 📷【Dual 4G VoLTE + Face ID + Il lettore di impronte laterale】Equipaggiato dalla tecnologia Dual 4G VolTE, UMIDIGI A3 Pro cellulari in offerta è in grado di supportare oltre 15 frequenze, ciò significa che potrai portarlo ovunque nei tuoi viaggi intorno al mondo, il segnale 4G LTE sarà disponibile nella maggior parte dei paesi. Sia lo sblocco con il volto che quello con l'impronta, quest'ultimo posizionato sul retro, rappresentano una doppia sicurezza per i tuoi dati tra cui potrai scegliere.

N° 5 Blackview A60 Pro – Tra gli smartphone economici è quello al minor prezzo

Il Blackview A60 Pro è lo smartphone economico con il prezzo più basso in classifica senza però dover effettuare particolari rinunce! Per poco meno di 90 euro offre una scheda tecnica molto valida affiancata da un design curato e con soluzioni innovative.

DISPLAY – Il display ha una diagonale pari a 6,1 pollici con risoluzione 1280 x 600 pixel con notch a goccia che nasconde la fotocamera frontale. La risoluzione è la più bassa tra gli smartphone in classifica e questo, complice anche l’abbondante dimensione del display, si ripercuote leggermente sulla qualità finale dell’immagine. Sia ben chiaro, non si vede male ma la qualità degli altri smartphone in classifica è leggermente superiore. I colori sono comunque ben saturi e brillanti, la luminosità è adeguata a qualsiasi condizione ambientale anche se, durante giornate particolarmente assolate, non sempre riusciamo a vedere perfettamente il display.

PRESTAZIONI – Qui entriamo nel campo in cui questo Blackview A60 Pro ci offre maggiori soddisfazioni. A bordo di questo smartphone economico troviamo l’ultima versione di Android 9 che gira in modo egregio grazie al potente processore quad-core da ben 2,0Ghz e 3Gb di RAM. Il processore potente permette di ottenere ottime performances e la buona quantità di RAM offre buone prestazioni nel multitasking (giusto un pelo indietro rispetto ai primi 2 device da 4Gb di RAM). Le app girano in modo fluido e passare da un programma all’altro è veloce e senza esitazioni. Lo spazio di archiviazione, purtroppo, è pari a soli 16Gb espandibili fortunatamente tramite scheda MicroSD. Lo smartphone è un dual-SIM 4G con ben 3 slot per le schede: 2 spazi per le SIM e 1 per la scheda MicroSD.

FOTOCAMERA – Il comparto fotografico è nella media del settore, abbiamo una dual-cam posteriore con 2 sensori rispettivamente da 8 e 5 megapixel che permettono di scattare foto qualitativamente accettabili con un piacevole effetto bokeh. La fotocamera frontale, da 5MP, ci regalerà selfie di buona qualità e la possibilità di sbloccare il dispositivo con il nostro viso tramite la funzione face-unlock.

BATTERIA – La batteria è da ben 4080mAh garantendo un’autonomia abbondantemente sopra la media. Grazie anche al buon sistema operativo sarà possibile arrivare a 48 ore di utilizzo stando attendi alla luminosità del display.

DESIGN – Il design del Blackview A60 Pro è abbastanza curato e personale. Frontalmente abbiamo il grande display con bordi sottili e la notch a goccia che contiene la fotocamera frontale. Al posteriore abbiamo una back-cover in plastica satinata divisa in 2 parti: a sinistra una parte liscia che occupa 1/3 del dispositivo e a destra una sezione caratterizzata da delle sottili linee verticali che donano un aspetto unico allo smartphone. La fotocamera posteriore è posta verticalmente in alto a sinistra, il lettore di impronte è centrale e il logo è posto in verticale nella parte sinistra (simile alla soluzione usata da Huawei negli ultimi smartphone).

CONCLUSIONI – Uno smartphone economico proposto ad un prezzo aggressivo ma completo di tutto il necessario per un utilizzo a 360 gradi. Da sottolineare il design unico e la presenza di un processore interessante. Unica pecca presente sul dispositivo forse è la qualità del display che viene però compensata da performances di spessore, da un’autonomia invidiabile e una back-cover di qualità. Consigliato se si cerca uno smartphone che bada al sodo con un prezzo davvero aggressivo!

PRO

  • CPU potente
  • Autonomia sopra la media
  • Back-cover curata

CONTRO

  • Display con risoluzione bassa
  • Solo 16Gb di spazio di archiviazione
4G Smartphone Offerta del Giorno, (2019) Blackview A60 pro Android 9.0, 6.1'Waterdrop schermo DUAL SIM Cellulari, MTK6761 quad core 2.0 GHz 3 GB + 16 GB, 4080 mAh batteria, sblocco viso, GPS Nero
115 Recensioni
4G Smartphone Offerta del Giorno, (2019) Blackview A60 pro Android 9.0, 6.1"Waterdrop schermo DUAL SIM Cellulari, MTK6761 quad core 2.0 GHz 3 GB + 16 GB, 4080 mAh batteria, sblocco viso, GPS Nero
  • 【Potente processore Quad-Core Helio A22 (MT6761) da 2.0GHz】Il nuovo potente processore Quad-Core Helio A22 (MT6761) da 2.0GHz supporta a pieno l'LTE ed i vantaggi che questo determina in termini di riduzione di latenza ed aumento di velocità di trasmissione dati. Il nuovo processore non conosce rivali ne per prestazioni ne per efficienza: l'esperienza d'uso sarà sempre veloce e fluida, sia nelle applicazioni più esose che nel multitasking.
  • 【Un ampio display con notch a goccia, per ammaliare i tuoi occhi 】L'acqua è vita. Il display dell'A60 Pro è dotato di un elegante notch che richiama la forma di una goccia d'acqua nell'atto di cadere, una goccia immortalata in un momento di transizione tra la fissità ed il movimento, dove tutto è ancora possibile. Accendi il display ed ammira la poesia che si nasconde dietro tutto questo.
  • 【Doppia fotocamera posteriore da 13MP】Con l'A60 Pro potrai scattare foto fantastiche in un batter d'occhio. L'A60 è dotato di una meravigliosa fotocamera posteriore da 8MP affiancata da un secondo sensore adibito a catturare informazioni sulla profondità di campo, permettendoti di scattare foto con effetto bokeh che non hanno nulla da invidiare a quelle ottenute da fotocamere DSLR.
  • 【Capiente batteria Li-ion ATL da 4080mAh】 Con una batteria da 4080mAh non avrai più l'assillo di dover caricare continuamente il tuo smartphone durante la giornata. La nuova gestione energetica da parte dell'intelligenza artificiale permette di interrompere app al momento inattive o non necessarie, al fine di conservare carica utile. Grazie alla batteria ATL Li-ion non dovrai più temere di rimanere... a secco!
  • 【Android 9.0Pie, arricchito dall'Intelligienza Artificiale, Supporto a 2 SIM + MicroSD con slot dedicato】 L'ultima versione di Android è finemente integrata ad algoritmi di Intelligienza Artificiale per darti il massimo in ogni contesto. Il nuovo sistema operativo è più completo, leggero, efficiente e prestante.

Come scegliere il miglior smartphone Android

Ogni smartphone è composto da diversi componenti. Ogni componente ha la sua importanza e ogni piccola differenza abbassa o innalza la qualità generale dello smartphone e la sua destinazione d’uso.

Per scegliere il miglior smartphone Android per le tue esigenze devi capire quali sono i componenti principali di ogni telefono, leggi il mio rapido riepilogo.

Questi i componenti da analizzare:

Display dello smartphone

Il display è sicuramente la parte più visibile e importante nella scelta del miglior smartphone Android per le tue esigenze, è il punto di contatto tra il dispositivo e te.

Dimensioni e proporzioni del display

La dimensione del display indica la diagonale dello schermo e si esprime in pollici. Ogni pollice corrisponde a 2,54cm. Esistono innumerevoli dimensioni del display, dai modelli più piccoli da 4″ ai phablet da 6″ e passa. Attualmente le dimensioni più diffuse sono 5-5,5″ per i modelli standard e 6-6,5″ per i cosiddetti modelli “plus”. L’arrivo di smartphone come il Samsung S8 ha portato una grande novità con l’arrivo dei display con proporzione 2:1 (l’altezza del display è esattamente il doppio della larghezza) che permette una maggiore gestione di più applicazioni contemporanee sul display.

Tipologia di pannello

Il pannello utilizzato per il display è una caratteristica importantissima per smartphone di fascia media e alta. Pannelli diversi permettono diverse riproduzioni dei colori e diverse rese delle tonalità di nero.

Distinguiamo principalmente 3 tipologia di pannello:

  • Pannello LCD TFT – In dotazione sugli smartphone economici hanno una resa dei colori mediocre, i colori sono abbastanza sbiaditi. Essendo installati principalmente sui terminali low-cost non possono garantire grandi prestazioni ne grandi angoli di visione.
  • Pannello LCD IPS – Diretta evoluzione degli schermi TFT hanno la retroilluminazione direttamente su ogni pixel garantendo colori con una resa perfetta, un’ottima luminosità e bianchi molto carichi. Sono installati su diverse categorie di smartphone, da quelli economici agli iPhone e garantiscono angoli di visione molto alti.
  • Pannello AMOLED (o SuperAMOLED) – Installati principalmente sugli smartphone di fascia alta e medio-alta riescono ad illuminare il singolo pixel (non hanno bisogno di retroilluminazione) garantendo livelli incredibili di nero dato che viene effettivamente spento il pixel. La resa cromatica è molto buona (nei display IPS è più naturale) e gli angoli di visione molto buoni.

Memoria di archiviazione

La memoria di archiviazione indica quanto spazio hai a disposizione per installare applicazioni e conservare foto, video e musica. Lo spazio a disposizione viene indicato in Gb – gigabyte – e solitamente parte dai 16Gb sugli smartphone economici fino ai tagli da 128/256Gb sugli smartphone top di gamma.

Gli smartphone Android possono avere memoria fissa o memoria espandibile. I modelli con memoria fissa non possono essere aumentati, la memoria è quella e non puoi aumentarla! Gli smartphone con memoria espandibile tramite scheda MicroSD permettono di estendere la memoria a tua disposizione per archiviare più foto, video, mp3 e tutto quello che vuoi sul tuo smartphone. Alcuni modelli di smartphone permettono di utilizzare la scheda MicroSD come unità di memoria principale permettendoti di installare le applicazioni direttamente sulla scheda! Questo ti permette di espandere definitivamente la memoria del tuo telefono senza avere più problemi di spazio a patto di acquistare schede MicroSD abbastanza veloci che non rallentino le prestazioni dello smartphone.

Nel momento in cui dovrai acquistare il nuovo smartphone Android fai attenzione alla memoria effettivamente disponibile, può capitare che dei 16Gb di memoria indicati nella scheda tecnica ce ne siano liberi solo 7/8 a causa della pesantezza del sistema operativo e delle applicazioni preinstallate dal produttore.

Prestazioni dello smartphone

Le prestazioni dello smartphone Android rappresentano il fattore predominante nella scelta del nuovo smartphone Android. Le prestazioni di uno smartphone sono influenzate principalmente da 3 componenti: CPU, RAM e GPU.

Un hardware di livello permette di avere una maggiore potenza del dispositivo che si traduce in una maggiore velocità del telefono. La fluidità di utilizzo è un parametro estremamente influente in questa guida, un telefono lento e che tende a impallarsi non piace a nessuno.

Analizziamo quali sono i componenti principali che influenzano le prestazioni dello smartphone Android:

  • CPU – Il processore è il centro operativo dello smartphone, non starò qui a spiegarti come funziona un processore, per quello c’è wikipedia! Un processore più potente permette di fare operazioni complesse in minor tempo. Il processore è suddiviso in più core (unità) e i modelli più diffuso sono i quad-core (4 unità), gli octa-core (8 unità) e i deca-core (10 unità). Un numero maggiore di core permette una maggiore velocità in quanto si hanno più canali in cui elaborare le varie operazioni. La velocità di un processore è espressa principalmente dalla sua frequenza operativa che viene espressa in Ghz (gigahertz). Riassumendo in modo grossolano si hanno migliori prestazioni con processori a più cores e frequenze più alte.
  • GPU – Acronimo di Graphic Power Unit rappresenta il componente utilizzato dallo smartphone per l’elaborazione della grafica 2D e 3D. Una GPU più potente permette prestazioni migliori nei videogames con qualità grafiche più alte oltre che una migliore gestione di filmati in alta risoluzione.
  • RAM – La memoria RAM è un elemento fondamentale per la gestione del multi-tasking. Parlando in modo estremamente spiccio immagina che ogni applicazione utilizza TOT megabyte di memoria RAM per la sua esecuzione, a questo aggiungi un TOT di megabyte utilizzati abitualmente dal sistema operativo Android per non fare nulla. Bene, adesso fai la somma di tutti i megabyte impiegati per l’esecuzione delle APP e dal sistema operativo, più il risultato si avvicinerà al quantitativo di memoria RAM installato sul telefono più quest’ultimo sarà lento ed avrà difficoltà a gestire il multi-tasking. Riassumendo una maggiore quantità di memoria RAM (almeno 3Gb sugli smartphone economici) permettono migliori prestazioni nel multi-tasking e nei videogames.

Fotocamera

La fotocamera è sicuramente uno degli elementi più importanti di ogni smartphone! Negli ultimi anni le macchinette fotografiche compatte (soprattutto il segmento economico) sono state completamente sostituite dagli smartphone. Oggigiorno uno smartphone, soprattutto se top di gamma con caratteristiche tecniche di spessore, può tranquillamente sostituire una macchina fotografica compatta permettendoci di immortalare ogni istante reputiamo prezioso ricordare.

Ma non ci si ferma qui! La diffusione della moda del “selfie” ha facilitato l’evoluzione delle fotocamere frontali che adesso permettono di realizzare scatti di ottima qualità. Solitamente – tranne che nei selfie-phone che puntano tutto, o quasi, sulla fotocamera frontale – abbiamo la fotocamera posteriore di migliore qualità.

Non ci si deve fermare al mero numero di Megapixel (MP) che troviamo scritto sulla scheda tecnica, esistono molteplici fattori che influenzano (anche molto più del numero dei megapixel) la qualità dello scatto. Facendo un breve sommario di tutte le caratteristiche da analizzare:

  • Megapixel – Dimensione della fotografia che otterremo al momento dello scatto, misura effettivamente la “grandezza” della foto moltiplicando la larghezza per l’altezza del file ottenuto.
  • Sensore – La qualità del sensore influisce molto sulla resa fotografica, un sensore di qualità solitamente lo troviamo solo in smartphone di alta alta o medio-alta.
  • Apertura – Solitamente indicato con “F” in una formula come ad esempio “F/1,8”. Un’apertura del diaframma maggiore – con F tendente a 1, il valore massimo – permette di far arrivare maggiore luce al sensore regalandoci scatti estremamente luminosi e con pochi artefatti. L’ideale per scatti in condizioni di scarsa luminosità.
  • Risoluzione e frame dei video – Gli smartphone riescono a riprendere anche video, smartphone di qualità più alta riescono a creare video in altissima risoluzione (anche in 4K) e con frame molto elevati che permettono di ottenere video di straordinaria qualità.
  • Slowmotion e time-lapse – Una features presente sugli smartphone moderni che permette di registrare video in modalità moviola (video al rallentatore) e video in time-lapse che permettono di vedere video lunghi in pochi secondi (li abbiamo visti spesso nei paesaggi dove riusciamo a vedere dall’alba al tramonto in pochi secondi).
  • Numero di fotocamere posteriori – Feature molto interessante introdotta al grande pubblico da HUAWEI con il suo P9. Sul retro troviamo 2 fotocamere che, a discrezione dalla features su cui punta il produttore, permettono di abbinare ad un obiettivo tradizionale un obiettivo secondario differente per ottenere foto grandangolari, foto con zoom ottico o foto di altissima qualità cromatica.
  • Stabilizzatore – Che sia ottico (stabilizzatore fisico vero e proprio che “ammortizza” leggermente il sensore) o digitale (riprodotto attraverso il software fotografico preinstallato nello smartphone) lo stabilizzatore permette di ottenere video e foto senza fastidiosi tremolii e micro-movimenti.

Altra cosa da analizzare è il software, è una questione molto soggettiva ma uno smartphone con un software fotografico di qualità è senza dubbio più “utilizzabile” di uno smartphone con fotocamera migliore ma software macchinoso.

Batteria e autonomia

Croce e delizia degli smartphone moderni convive da sempre nell’eterno dualismo: capacità o dimensioni? Una batteria capiente ha una dimensione maggiore rispetto ad una di capacità inferiore e quindi è compito dei progettisti realizzare batterie che si incastrino ad arte nello smartphone senza comprometterne l’aspetto estetico ma preservando una capacità dignitosa. La dimensione media della capacità delle batterie si attesta tra i 2500mAh e i 3200mAh, cifre che possono tranquillamente essere battute da tanti smartphone che puntano tutto sull’autonomia a scapito di design e peso dato che saranno più spessi e quindi più pesanti.

L’autonomia di uno smartphone non dipende solo dalla sua capacità, per scegliere il miglior smartphone dovrai stare attento all’effettiva autonomia del dispositivo. L’autonomia è strettamente collegata alla capacità della batteria così come all’ottimizzazione software e sistemi di risparmio energetico che hanno progettato dalla casa madre.

Una buona ottimizzazione del software preinstallato e validi strumenti permettono, a parità di capacità, di ottenere risultati ampiamente migliori!

Solitamente gli smartphone “durano” circa una giornata di utilizzo normale, dovrai caricarlo ogni sera! Un utilizzo stressante (diverse ore di gaming, browser continuativo e schermo acceso per molto tempo) influirà drasticamente sull’autonomia, rischierai di trovarti con la batteria a terra già nel primo pomeriggio. Niente paura, ci sono tanti power bank che possono salvarti a pochissimi euro.

Audio, ricezione e connettività

Il telefono, ricordiamoci, dovrebbe servire principalmente per chiamare e ricevere chiamate. È quindi fondamentale che il nostro miglior smartphone Android abbia un buon comparto audio, sia in capsula che nell’altoparlante. L’audio deve essere chiaro, pulito, con un’ottima qualità sonora e un volume abbastanza alto da essere sentito in qualsiasi ambiente come all’aperto.

La ricezione dello smartphone deve essere tale da non complicarci la vita. Parliamoci chiaro, siamo arrivati ad un’evoluzione tale per cui – quasi – tutti gli smartphone hanno un’ottima ricezione. Possiamo fare delle eccezioni per gli smartphone top di gamma, alcuni, che hanno accorgimenti speciali per migliorare la ricezione. Il nostro miglior smartphone Android dovrà quindi avere una ricezione tale da non crearci problemi!

Se acquisti uno smartphone cinese fai attenzione che sia compatibile con la famosa banda 20, banda utilizzata per il 4G di alcuni operatori italiani e che spesso viene esclusa nelle specifiche tecniche degli smartphone provenienti dal paese del Sol levante.

Uno dei fattori che influenza la nostra scelta è la connettività dello smartphone. Attualmente Vodafone ha presentato la linea 4,5G con velocità di connessione esagerate e ben presto saranno disponibili le prime connessioni 5G. È attualmente impensabile acquistare uno smartphone Android sprovvisto di connessione 4G, acquisteresti un dispositivo nato già vecchio! Questo discorso è ovviamente differente per la fascia degli smartphone Android economici sotto i 100 euro, in questo caso occorrerà fare qualche rinuncia pur di contenere i costi del dispositivo.

Riassumendo il nostro miglior smartphone Android dovrebbe avere almeno la piena compatibilità con la linea 4G – LTE per garantirci connessioni da oltre 300Mpps utilissime per streaming e condivisione della connessione verso il notebook (cosa complicata a causa delle tariffe sempre povere di “giga” inclusi).

Funzione utile, non per tutti (me compreso), è la funzione dual-SIM che permette di avere contemporaneamente 2 SIM sullo stesso smartphone permettendoci di essere reperibile su 2 differenti numeri.

Esistono fondamentalmente 2 tipologie di tecnologia dual-SIM:

  • Dual-standby – C’è un solo modulo ricetrasmittente, un solo microprocessore e un’unica antenna. La seconda SIM verrà “disattivata” nel momento in cui l’altra sarà impegnata in una conversazione.
  • Full active – In questo caso abbiamo due moduli ricetrasmittenti, due microprocessori e altrettante antenne. La seconda SIM sarà quindi sempre attiva anche mentre l’altra sarà impegnata in una conversazione.

Sensore di impronte

Il lettore di impronte è una delle features più interessanti apparse nel mondo degli smartphone nel periodo recente. Attraverso un lettore di impronte possiamo facilmente sbloccare lo smartphone per avere una maggiore sicurezza (la vostra impronta non può essere in nessun modo replicata) e una maggiore comodità dovuta al fatto che non dovremo più inserire codici e combinazioni per sbloccare il nostro smartphone.

Alcuni smartphone, non tutti, offrono diverse funzioni legate al lettore di impronte che può essere utilizzato come un piccolo trackpad per funzioni extra. Ad esempio, sul HUAWEI P9 Lite è possibile far scendere e salire la tendina delle notifiche, scattare foto e navigare tra le foto della galleria! Ovviamente ogni smartphone interpreta diversamente il lettore di impronte e sviluppa diversamente il software per garantire differenti funzioni, controlla quali funzioni supporta il tuo prossimo smartphone Android con lettore di impronte.

Il sensore solitamente è posizionato all’interno del classico tasto “home” o sulla parte posteriore dello smartphone sotto la fotocamera.

I parametri da verificare per capire l’effettiva qualità del lettore di impronte sono principalmente velocità e precisione. Smartphone più economici realizzati quindi con hardware meno pregiato saranno – non sempre – più lenti e imprecisi di uno smartphone top di gamma.

Resistenza a liquidi e polvere

Sincero, quante volte ti è salito un principio di infarto perché ti stava cadendo lo smartphone nell’acqua? Adesso questa comune paura può essere facilmente esorcizzata grazie alla resistenza ai liquidi e alla polvere di cui sono dotati alcuni smartphone. Ovviamente non è una “funzione” presente su tutti gli smartphone ma se quello che reputiamo il miglior smartphone Android potesse bagnarsi senza paura allora sarebbe davvero perfetto!

Design e materiali dello smartphone

Il design, croce e delizia di tanti smartphone. Scegliere il miglior smartphone Android significa scegliere un oggetto che ci accompagnerà quotidianamente e che, ovviamente, ci deve piacere esteticamente regalandoci buone sensazioni al tocco. Gli smartphone plasticosi e bruttini non piacciono a nessuno!

Discorso che ovviamente lascia il tempo che trova nella fascia degli smartphone economici Android sotto i 100 euro dove dovremo fare qualche rinuncia dal punto di vista estetico anche se, in realtà, iniziano a diffondersi i primi smartphone sì economici ma anche curati esteticamente.

Il design degli smartphone, eccezion fatta per alcuni casi, dopo un’evoluzione praticamente verticale ha subito un periodo di staticità, modello che piace non si cambia! Samsung, recentemente, con il suo nuovo smartphone top di gamma Galaxy S8 ha introdotto un nuovo concetto di design con una forma nuova – schermo allungato con rapporto di circa 2:1 – e una ricerca estrema nei materiali che rendono questo smartphone, secondo la mia opinione, un vero e proprio capolavoro.

Gli elementi che contraddistinguono il design di uno smartphone sono principalmente:

  • Angoli – più o meno arrotondati a seconda del produttore
  • Cornici – più o meno ridotte, si sta andando incontro a cornici sempre più ridotte che stanno incrementando il rapporto tra display e superficie frontale
  • Curvatura display – la famosa curvatura 2,5D permette di avere il vetro del display con una gradevole curvatura lungo i bordi che, oltre al lato estetico, permette un miglior grip sulla mano e un aspetto più elegante e curato.
  • Materiali – I materiali sono la chiave del successo del design di uno smartphone. Logicamente al calar del prezzo avremo un calo della qualità e viceversa. I materiali più diffusi sono la plastica (anche di ottima qualità), l’alluminio e il vetro. È una questione di gusto personale, bisogna valutare lo smartphone nella sua interezza per farsi un’idea.

Aggiungi un commento